Lomb.it - V.040 Forum - Contatti - Mappa del sito - Login 
 Registrazione


 Lomb.it
Quiz di matematica
Lomb.it
Monete
Quiz di logica
Indovinelli puri
Linguistica
Quiz grafici
Cronaca e riflessioni
Situazioni ... possibili
Cinema tv e personaggi
Viaggi e vacanze
Cultura generale
Quiz geografici
Canzoni e musica
Geometria
Poesie e racconti
Sesso e dintorni
Quizzone
Giochi online
Pomologia e dintorni
 Vedi anche
ricerca disperata
Madame, Mago, Mister e il Sommo
Massimo for President
Concorso fotografico oltrepò pavese 2014
Germania Argentina - pronostico finale
Foto recuperate
Pesca di Beneficenza - Casanova Lonati 2012
Vorrei sapere...
Buon Natale 2011
Halloween da un altro punto di vista
Ehilà LOMBs!
Concorso Fotografico "Paesaggi e scorci dell'Oltrepo" 2014
Manifesto lomb.it versione 0.41
AUGURI !!!!
domani
san valentino
per la domenica
in comune
nuovo oggetto (antico)
2011
 
L'Autore
Magofeo ha pubblicato su Lomb.it 295 articoli tra il 24/04/2005 ed il 06/04/2012.

 
L'articolo
Questo articolo è stato scritto il 04/02/2007 e fa parte della sezione lomb.it.

 
Le Statistiche
Dalla pubblicazione ad oggi, questa pagina ha ricevuto 4751 visite (2/g.) e 32 commenti.

 
Links
Successivo
Precedente
Stesso autore

 è successo...OGGI !!!






  BIELLA – STADIO LA MARMORA – Domenica 4 febbraio 2007 – ore 14.30.
Partita di esordio assoluto della nazionale femminile di Rugby nel Torneo Sei Nazioni.
Di fronte, la Francia.
Al fischio di inizio, subito le azzurre prendono palla, sembra che l’esordio non le stia turbando e nel giro di soli 3 minuti siglano un calcio piazzato: 3 -0.
Dagli spalti, dove le tifoserie sono regolarmente mescolate (succede solo nel rugby, credo…), si alza il “po-po-popopo” di estiva memoria.
Ma le (“gallette”??? “galline”???) transalpine, consce della loro esperienza non si fanno prendere dal panico: aprono molto il gioco sulle due ali ed ottengono quasi subitaneamente il pareggio con un calcio piazzato, complice un erroraccio della nostra difesa: 3 -3.
Sugli spalti si sente intonare la “Marsigliese”, ma a palla al centro sale un “Italia! Italia!” che la sovrasta.
Le azzurre sembrano frastornate, cercano vanamente lo sfondamento centrale: le transalpine, sfruttando ottimamente le ali riescono a piazzare e trasformare due mete: 3 – 20, e si chiude il primo tempo.
Il secondo tempo comincia con un forcing incredibile delle azzurre: dovranno passare quasi venti minuti prima che le transalpine riescano a passare la loro metà campo!
Subito una meta trasformata accorcia il divario, poi una seconda: 17 - 20, e se non fosse che su una punizione le nostre commettono una ingenuità, saremmo in vantaggio!!!
Siamo oltre metà del secondo tempo, le transalpine ora spingono mentre le azzurre sembrano appagate: un errore dell’arbitro permette una meta che con la trasformazione porta il punteggio sul 17 – 27; due buone azioni alla mano portano altre due mete (che non saranno trasformate) in casa Francia.
Sugli spalti oramai sono le “francesine” che intonano “po-po-popopo”, a noi non rimane che applaudire le atlete con uno sventolio di bandiere e con un grande applauso, ringraziandole per averci regalato un pomeriggio di sport, di divertimento e di civiltà in campo.
Sugli spalti ci abbiamo pensato noi.
Alla faccia del calcio.

A proposito, senza andare a leggere le cronache sportive, di che nazionalità era l'arbitro?
La bandiera al centro lo rappresenta...
 
Commenti

  1. catalyst
    catalyst
    08 febbraio 2007

    mondragone? san giorgio? paese delle fiabe?

  2. magofeo
    magofeo
    08 febbraio 2007

    Eddàjee.... Ma provate a pensare a quali sono le più forti nazionali di rugby...

  3. catalyst
    catalyst
    08 febbraio 2007

    mago caro non seguo il rugby e grazie al cielo a differenza del calcio lui non segue me! ergo... mi tocca arrendermi

  4. magofeo
    magofeo
    09 febbraio 2007

    Come sarebbe 2non seguo il rugby"??? mai provato neanche a fare una mezza mischia??? Suvvia...

  5. dandandolo
    dandandolo
    11 febbraio 2007

    No scusate.... mi sono sbagliato!!! Arbitro: Wayne Barnes (Inghilterra). Giudici di touche: Dave Pearson (Inghilterra), Rob Debney (Inghilterra).

  6. magofeo
    magofeo
    11 febbraio 2007

    Naaa... l'arbitro era Gallese!

  7. catalyst
    catalyst
    11 febbraio 2007

    quindi le Galline francesi erano avvantaggiate...

  8. magofeo
    magofeo
    11 febbraio 2007

    tra gallinaceae...

  9. lincemiope
    lincemiope
    12 febbraio 2007

    non divaghiamo.. mi piace moltissimo il drago.. città????

  10. Guest
    Guest
    12 febbraio 2007

    No città... Galles! (magoslog)

 
Aggiungi un commento all'articolo
Nick

Se vuoi firmare un commento con il tuo nick devi autenticarti: Login
 
 

 Ricerca nel sito

 Ultimi commenti
Oggetto misterioso di fine estate 1
Vecchio forum
Il punto l: aspirazione e massaggio
Hai tre possibilità...
Moneta medievale
E' una parola....
Monete in pila
Esposizione ...
Il compleanno del "sommo"
Scala
Più ne perdi ...
Da 1 a 100
Einstein 2
E intanto il tempo se ne va ...
Poker imprevisto
Stereogramma
Le barzellette di pierino
2 euro commemorativo 2009
I luoghi del potere longobardo in italia
Uno squalo in piscina ...
La risposta
2 euro einstein
Pompa e filtro a sabbia per pulizia piscina
Un altro einstein
Che cos'e'?
 Accadde oggi
'13 Foto recuperate
'11 La crisi greca
'10 L'albergo delle tre religioni
'08 rotondiamo
'07 Quanti hanni ha ?
'06 Propaganda fascista
'05 Frutto proibito
'04 monovocalismi
'03 L'assassino
Lomb.it - dal 2001 divertire, comunicare, riflettere