Lomb.it - V.040 Forum - Contatti - Mappa del sito - Login 
 Registrazione


 Lomb.it
Quiz di matematica
Lomb.it
Monete
Quiz di logica
Indovinelli puri
Linguistica
Quiz grafici
Cronaca e riflessioni
Situazioni ... possibili
Cinema tv e personaggi
Viaggi e vacanze
Cultura generale
Quiz geografici
Geometria
Canzoni e musica
Poesie e racconti
Sesso e dintorni
Quizzone
Giochi online
Pomologia e dintorni
 Vedi anche
2 euro commemorativi 2013
Draghi signature
2 euro commemorativi 10 anni euro 2012
Concorso i 10 anni dell'euro
1 euro trimetallico
Concorso per disegnare l'euro del decennale
Monete commemorative dell'unità d'Italia
le facciamo fritte?
l'. intrusa
Desde Italia, una moneda de campeonato
Spagna Campione
2 Euro Grecia 2010
2 euro UME
My interview...
Che moneta è?
jeton
2 euro - serie regionale italia
Acrylic coin
Primo conio ufficiale per Frizio !
España Campeon
 
L'Autore
Massimo71 ha pubblicato su Lomb.it 1016 articoli tra il 18/07/2003 ed il 25/07/2014.

 
L'articolo
Questo articolo è stato scritto il 11/12/2010 e fa parte della sezione monete.

 
Le Statistiche
Dalla pubblicazione ad oggi, questa pagina ha ricevuto 6951 visite (2/g.) e 49 commenti.

 
Links
Successivo
Precedente
Stesso autore

 2 euro 2010 commemorative ITALY - Camillo Cavour


Il 9 dicembre 2010 è uscita la nuova moneta commemorativa da 2 euro 2010 italiana dedicata al 200° anniversario della nascita di Cavour.

In vendita nel mio negozietto online:

2 euro 2010 commemorative ITALY - Camillo Cavour

 
Commenti

  1. ricorda qualcosa
    ricorda qualcosa
    11 dicembre 2010

    Benché elogiata da numerosi studiosi, la figura di Cavour è stata altrettanto oggetto di varie critiche. Nel 1853, anno in cui si ebbe una grande crisi cerealicola nella penisola, Cavour, grande proprietario di mulini, anziché proibire il commercio del grano all'estero, ne avrebbe concesso l'esportazione realizzando, secondo alcuni scrittori come Lorenzo Del Boca[89] e Angela Pellicciari,[90] ingenti guadagni a fini personali e di altri pochi, privando dei raccolti il popolo piemontese. Lo storico Rosario Romeo parla invece di dicerie ai danni del conte da parte di giornali popolari dell'epoca.[91] Fatto sta che la politica delle esportazioni del grano provocò un malessere generalizzato e disordini ad Arona, Pallanza e Genova. Alcuni sindaci si mobilitarono contro il governo di Cavour, tra cui i 12 del mandamento di Intra e quello di Cava Manara che dichiarò: «Se l’esportazione continua per un mese ancora, i prestinai di questo luogo non sono più in grado di rinvenire un sacco di frumento per farne del pane».[92] La classe popolare arrivò a protestare fin sotto la villa di Cavour. I Carabinieri intervennero e ci furono arresti ed episodi di violenza ai danni dei manifestanti. I giornali L'imparziale e La voce della libertà (tra i principali accusatori della manovra del governo sul grano) furono criticati per aver istigato il popolo a rivoltarsi e furono trascinati in tribunale ma gli imputati furono assolti.[89] Angelo Brofferio, noto rivale politico di Cavour, mosse pesanti critiche sulla sua attività, dicendo che sotto il suo governo «ingrassano illecitamente i monopolisti, i borsaiuoli, i telegrafisti e gli speculatori sulla pubblica sostanza, mentre geme, soffre, e piange l’universalità dei cittadini sotto il peso delle tasse e delle imposte».[89] Brofferio inoltre definì «un atto barbaro» l'aggressione delle forze dell'ordine ai danni dei contestatori.[89] Al termine del 1853, in Val d'Aosta, si registrarono le rivolte più estese. Oltre due mila valligiani furono coinvolti in tumulti e il governo procedette a 530 arresti in totale. Dei rivoltosi fermati un'ottantina furono processati e di questi 9 subirono condanne.[93]

  2. 12 dicembre 2010

    Da dove è tratto? (col copia ed incolla... e sarebbe anche utile sapere i riferimenti bibbliografici citati nel testo...) Grazie.

  3. 13 dicembre 2010

    Già. Ma Frizio, l'hanno commissionata a te???

  4. 13 dicembre 2010

    Madamuska, l'articolo è di Massimo...

  5. zeta slogato
    zeta slogato
    14 dicembre 2010

    @ mago: wikipedia :)

  6. zeta slogato
    zeta slogato
    14 dicembre 2010

    @ mago: secondo alcuni e' a quel "sant'uomo" di Cavour che dobbiamo un certo revisionismo storico che da allora caratterizza lo studio della storia ad esempio la definizione di mediovo come quel periodo insignificante durato solo un migliaio di anni in mezzo tra la caduta del guerrafondaio impero romano e il rinascimento che e' forse durato meno dell'era berlusconi

  7. 14 dicembre 2010

    eva be ... sempre a spaccare il capello in 4 .... :-)

  8. 14 dicembre 2010

    oopssss! :-))

  9. 14 dicembre 2010

    Ma no, la Storia è bella perchè la si può interpretare, a differenza della matematica, dove due più due fa sempre quattro... (quasi sempre...). Infatti c'è anche chi nega l'olocausto!

 
Aggiungi un commento all'articolo
Nick

Se vuoi firmare un commento con il tuo nick devi autenticarti: Login
 
 

 Ricerca nel sito

 Ultimi commenti
L'albero fruttifero e la bilancia
Vecchio forum
Il punto l: aspirazione e massaggio
La tastiera di madame
Ghigliottina ad immagini
Oggetto misterioso di fine estate 1
Quiz geografici
Cappella sistina
Incipit
Ciaoooo
Tracking euro
Satellite
"pronto, papero?"
Ispettore geppo
Concorso di idee per presepe vivente
Gara di pesca
La legge non è uguale per tutti
Figli
N.14 - legame di partentela
Scatole e palline
L'auto da rottamare
Delitto in lomb.it
E la vecchietta
Indovinello secentesco
Catalogando catalogando....
 Accadde oggi
'13 Foto recuperate
'12 Buon Natale 2012 !
'11 Trenord - servizio SMS Mylink
'10 Chi si ricorda?
'08 eutanasia
'07 ecco gli euro maltesi...
'06 PACS
'05 nuovo 10 euro dalla ipzs..
'04 Le affermazioni
'03 Andromaca e l'Antilope
Lomb.it - dal 2001 divertire, comunicare, riflettere