Lomb.it - V.040 Forum - Contatti - Mappa del sito - Login 
 Registrazione


 Lomb.it
Quiz di matematica
Lomb.it
Monete
Quiz di logica
Indovinelli puri
Linguistica
Quiz grafici
Cronaca e riflessioni
Situazioni ... possibili
Cinema tv e personaggi
Viaggi e vacanze
Cultura generale
Quiz geografici
Geometria
Canzoni e musica
Poesie e racconti
Sesso e dintorni
Quizzone
Giochi online
Pomologia e dintorni
 Vedi anche
Il ritorno di Linciotta...
REBUS PER ESPERTISSIMI
Quesito per Linciotta...
C'era una volta......
Quiz turistico... e basta!!!
Potatura dei meli...
Ricette facili
oggettone misterioso
L'unione del granchio e la posizione dei cucchiai
Le forbici e la cortigiana
Il gatto e il cavalcamento
Sogni ed eros
Il boa e l'aratro
Kamasutra illustrato
L'altalena e il bamboo
L'Albero Fruttifero e la Bilancia
Andromaca e l'Antilope
Gli Amanti e l'Amazzone
Unione dell'ape
Anal - 2a parte
 
L'Autore
Toxina(f) ha pubblicato su Lomb.it 20 articoli tra il 10/09/2003 ed il 17/03/2004.

 
L'articolo
Questo articolo è stato scritto il 02/02/2004 e fa parte della sezione Sesso e dintorni.

 
Le Statistiche
Dalla pubblicazione ad oggi, questa pagina ha ricevuto 21811 visite (4/g.) e 35 commenti.

 
Links
Successivo
Precedente
Stesso autore

 il sesso in gravidanza


  Un calo del desiderio sessuale si verifica soprattutto durante il primo trimestre di gravidanza. Spesso si sta male, si ha la nausea, poca voglia anche di mangiare, figuriamoci se si pensa al sesso.
Il secondo trimestre è invece il periodo più tranquillo e appagante anche dal punto di vista dell'affiatamento sessuale. Generalmente i disturbi funzionali sono cessati. Da parte della donna aumenta il bisogno di coccole e tenerezze, aumenta il desiderio di sentirsi al centro dell'universo e quindi di essere desiderate dal partner più intensamente. In questo periodo aumenta anche la vasocongestione e i genitali sono più sensibili: il desiderio sessuale può addirittura diventare più forte e gli orgasmi più intensi e frequenti.
Il terzo trimestre è più controverso: l'ostacolo fisico del pancione può ridurre la voglia di fare sesso e questo sarebbe giustificato anche da alcune modificazioni ormonali, mentre la situazione generale sembra predisporre di più al sesso. Infatti se da un lato il desiderio cala per gli alti tassi di progesterone, ormoni che riducono il desiderio, dall'altro gli ormoni facilitano la lubrificazione e la risposta orgasmica.
In più, il muscolo uterino aumentato di massa permette di percepire meglio le contrazioni uterine sia durante sia dopo l'orgasmo.

Il sesso in gravidanza diventa pericoloso soltanto in quelle situazioni in cui la gestazione è complicata da qualche patologia. Vediamo quando è necessario astenersi da un rapporto completo:
- se c'è minaccia d'aborto o di parto prematuro
- se il collo dell'utero si dilata molto tempo prima della data prevista per il parto
- se è stata diagnosticata attraverso l'ecografia una placenta "previa", cioè posta nella zona inferiore della cavità uterina.
- se si è affette da ipercontrattilità uterina e, allo stesso tempo, si stanno assumendo farmaci che causano il rilassamento della parete uterina.
- se si verifica anzitempo la rottura del sacco amniotico e, di conseguenza, si comincia una cura farmacologia per favorire la sviluppo completo dei polmoni del piccolo.

Escluse queste eventualità, godiamoci il sesso e la bellezza di una donna che sta diventando madre. Consiglio una posizione, ideale per gli ultimi mesi di gravidanza: i due amanti stanno sul fianco, faccia a faccia. Lei solleva la gamba posandola sopra la coscia di lui in modo da facilitare la penetrazione. Una variante: lui sta alle spalle di lei e può accarezzarle il clitoride o il seno.
 
Commenti

  1. anonymous
    anonymous
    03 febbraio 2004

    amniotico ?!?

  2. anonymous
    anonymous
    03 febbraio 2004

    agg. [pl. m. -ci] (biol.) dell'amnio: liquido, sacco amniotico.

  3. anonymous
    anonymous
    04 febbraio 2004

    liquido amniotico, liquido acquoso contenuto nell'amnio delle femmine animali Àmnio: (pl. àmni), s. m., involucro embrionale di rettili, uccelli e mammiferi atto a contenere e proteggere il feto animale

  4. anonymous
    anonymous
    05 febbraio 2004

    Sapete perchè alle donne non piaccioni i film porno ? perchè alla fine i protagonisti non si sposano mai

  5. 09 febbraio 2004

    che rridere! come donna ti posso dire che non mi piacciono perchè non mi coinvolgono. la patatina sì, mi si bagna, ma non mi viene voglia di scopare. e poi le donne sono quasi sempre strumenti. girate e rigirate, riempite a piacere degli uomini. ma non è così che si viene! nessuna donna giudicherebbe un buon amante uno che scopa da film porno.

 
Aggiungi un commento all'articolo
Nick

Se vuoi firmare un commento con il tuo nick devi autenticarti: Login
 
 

 Ricerca nel sito

 Ultimi commenti
Il punto l: aspirazione e massaggio
Vecchio forum
Death-ride sull'atomium di bruxelles
 Accadde oggi
'13 Foto recuperate
'12 Buon Natale 2012 !
'11 Trenord - servizio SMS Mylink
'10 Decadimento audioattivo
'08 eutanasia
'07 ecco gli euro maltesi...
'06 PACS
'05 Sentita in TV
'04 Aiutiamo Paperino
'03 L'elicottero
Lomb.it - dal 2001 divertire, comunicare, riflettere